Sabato 16 dicembre 2017

» Home > Il grande G.S. Ischitella

Il grande G.S. Ischitella

A dicembre 1978, il gruppo della Chiesa Madre di Ischitella pubblicava un giornalino dedicato al Natale.

Grande era l'entusiasmo per la nostra squadra di calcio che le venne dedicato un articolo dove si riporta la cronaca degli incontri di calcio disputate nell'inizio di campionato 78/79. La chicca è che proprio a fine 78 fu inaugurato il nuovo campo sportivo di Ischitella, troverete pertanto la cronaca della partita di inaugurazione Ischitella-Sannicandro.

Download

 PDF 

Natale 1978
Per scaricare clicca sul link a destra.

Inno G.S. Ischitella

Scarica l'inno utilizzando il tasto destro del mouse.

 

(Didascalia scritta da Di Mauro Pasquale e pubblicata su Album di Paese) .

G.S. Ischitella 4. maggio. 1980 Prima in classifica 3^ cat. Gruppo Sportivo Ischitella.

Primo classificato nel Girone A del Campionato Prov.di Foggia 3^cat '78-'80.

Su 20 incontri disputati 16 vinti 2 Pareggiati e 2 Persi. 52 reti segnate e 12 reti subite con un totale di 34 Punti.

Ammesso a disputare il Campionato di 2^cat.1980-'81. Tutti nati ad Ischitella ecco i protagonisti di questa splendida annata:

In Piedi:
Marinaccio Antonio: PRESIDENTE.

Tozzi Franco: Dirigente

Di Monte Antonio 2: Mediano di spinta, memorabili le sue discese a seminare gli avversari.

Cataneo Franco: Ala destra con dribbling imprevedibili.

Di Monte Antonio 1: Difensore centrale arcigno e di esperienza.

Di Stolfo Vincenzo: Mediano incontrista gli avversari temevano i suoi contrasti (detto "Panzer" dove passava lui non cresceva più l'erba).

Giardino Francescantonio: Regista centrocampista, visione di gioco eccellente testa alta, lanci precisi per le punte, futuro da ottimo allenatore.

D'Avolio Nazario: Stopper, terzino sinistra, capace di immobilizzare l'avversario con marcature strette.

Cannarozzi Giuseppe: Terzino destro, eccellente colpitore di testa, Grintoso.


Accosciati:

Manicone Antonio: Difensore appassionato

Di Mauro Pasquale: "Pasqualino" Capitano, Centravanti. Carriera lunghissima, anni 1960-70 e parte del 1980. Ha militato nell' U.S. Lesina- U.S. Peschici dove i tifosi peschiciani lo chiamavano " U Lepre" per lo scatto e la velocità profusa in campo. Dal 1977 nel G.S. Ischitella in Campionati organizzati di Categoria dove il G.S. partecipava per la prima volta. In tandem con Russo Giuseppe "Pinuccio", soprannominati "I gemelli del Goal". Nel 1993 i ragazzi della Palestra Voluntas con una targa l'hanno nominato "Giocatore Simbolo del Calcio Ischitellano".

Di Stolfo Valentino: Centrocampista di contenimento. Uomo d'ordine e propensione in attacco.

Carbonella Nino: Giovane promettente.

Maiorano Antonio: Centrocampista di interdizione, in attacco ottimo rito.

Triggiani Raffaele: Giovane promettente. Parteciperà alle successive categorie con ottimi risultati.

D'Errico Sebastiano: Portiere. Subentrato allo storico portiere Falco Francesco.


Assenti:
Russo Giuseppe: Ala Sinistra. Rigorista. Tiro potente sia di destro che di sinistro. Ottimo realizzatore di testa.

Manicone Michele: Centrocampista con ottima visione di gioco.

D'Avolio Francesco: Portiere.

Giordano Nino: Centrocampista veterano, dotato di tiro potente.

Speraddio Michele: Allenatore. Professore di educazione fisica nelle scuole Statali. Laureato all'ISEF.

I Dirigenti:
Di Tonno Vittorio, Manicone Mario, D'Errico Mario, Piccolo Nicola, Piccolo Michele, Visicchio Domenico, Merolla Gino, Pascarella Alessandro, Comparelli Pietro.

impresaweb.comInfo CookiesDisclaimer

Il sito ischitella.net si avvale di cookie, utili per ottimizzare la navigazione ed essenziali per alcune sezioni del sito.
Utilizzando il sito senza modificare le impostazioni del browser, si acconsente alla ricezione dei nostri cookie.

Close
^